Google+ Followers

lunedì 28 dicembre 2015

Consigli e Wishlist per Capodanno!!

Ciao ragazze!!!Le feste sono  arrivate, quindi, la lista dei regali è stata completata e l'outfit giusto è stato scelto, adesso, all'appello, manca solo il make up. Che sembra più semplice di quanto si pensi! Anche il mondo beauty, infatti, si dice fedele alla tradizione di questo periodo mettendo in campo prodotti che sono inno alle nuance tipicamente natalizie: l'oro, il rosso, il silver e il black. Nessuno stravolgimento particolare. Il classico make up delle festività è un evergreen che non riesce a tramontare. Quindi, ben vengano labbra rosse infuocate per le più passionali o burgundy più soft per chi preferisce un tocco chic. Dall'effetto opaco con rossetti cremosi o wet con gloss iridescenti, l'importante è dare un tocco rouge al proprio make up. Lo stesso colore che ritroviamo sulle unghie. Le nail art si illuminano con glitter e smalti metallici per dare un tocco scintillante all'ultima notte dell'anno. Gli occhi, invece, si fanno seducenti e profondi con ombretti in polvere sui toni del black o del blu scuro, e più vibranti con sfumature gold. Il tutto impreziosito dal tocco definito di eye-liner sempre più intensi e mascara sempre più voluminosi. Ma un buon trucco non è tale se non si parte da una base ottimale. Ecco perché fondotinta, BB cream e correttori sono un'arma fondamentale per coprire imperfezioni, cancellare le occhiaie ed essere davvero perfette per questi giorni sfavillanti!

MAKE UP


  • Make up smokey eye: un trucco classico per le serate speciali ma anche per il Capodanno con l’aggiunta di qualche pajette. Se non siete brave con i pennelli (indispensabili per questo tipo di trucco) allora giocate con l’eyeliner sfumato o  semplicemente con una perfetta linea linea e una base di ombretto argento glitter.



  • make up glitterato: bastano due ombretti, uno argento per la base della palpebra mobile e un ombretto nero per realizzare la sfumatura. Scegliete ombretti brillanti, fard incluso. In quasi tutte le profumerie si trovano piccole palette già composte. Per le più audaci, consigliamo delle ciglia finte con le estremità glitterate. Con questo make up, a Capodanno vi  basterà anche solo un tubino nero.

  •  Eyeliner e rossetto rosso

Quale miglior make up per Capodanno sfoggiare s non il classico con eyeliner e labbra super rosse e portafortuna? Dona un tocco di classe in più scegliendo un rossetto dal finish matte di tendenza oppure passa un po' di cipria su quello classico per renderlo opaco.


  • Make up glam con labbra dark

Cavalca la tendenza delle labbra bordeaux con trucco occhi taupe/grigio, vista in svariate passerelle 2015. In foto una modella di Naeem Khan.

  • Ombretto monocromo e labbra nude
Se parteciperai ad una cena prima di festeggiare il Capodanno e non ti va di indossare il rossetto, opta per delle labbra nude con trucco occhi monocromatico, definito egrafico come questo visto realizzato per una modella di Katrantzou.


ABBIGLIAMENTO

Come moltissime di voi avranno notato, un particolare trend su tutti sembra essersi imposto su questi ultimi giorni di dicembre: le paillettesAmate da molti e poco usate da altrettante, questi piccoli dischi sbrilluccicanti ricoprono per questo Fine Anno praticamente quasi ogni centimetro di tessuto, dando vita a simpatici giochi di colore che renderanno il vostro outfit assolutamente indimenticabile. Se però preferireste solo dare un tocco di luce al look, puntando a un contrasto a effetto con un tubino nero, allora potreste sempre optare per borse o accessori in paillettes.
Vestitino a fascia Asos Night in paillettes (125,99 € su Asos)
Il total black, insieme a dei look più casual, infatti, è tornato (o forse dovremmo dire ‘rimasto sempre‘) in auge, per  la gioia di chi non può proprio rinunciare al nero nelle occasioni speciali. Fra i perfetti  abiti per Natale e  Capodanno troviamo quest’anno proprio tantissimi capi in nero, inframezzati spesso e volentieri da tessuti in pizzo o morbido merletto.
Collezione Zara Natale 2015
Per i tocchi di colore il trend di queste vacanze invernali rallegrerà soprattutto le tradizionaliste, che mai e poi mai rinuncerebbero a un capo rosso per la festa di Capodanno.
Salopette Asos lunga monospalla drappeggiata (55,99 € su Asos)
Per le amanti dello stile urban-chic, invece, un paio di pantaloni palazzo, sapientemente abbinati al giusto paio di scarpe e camicetta, risolverà qualsiasi dubbio su come unire egregiamente il proprio gusto personale a una delle feste più importanti dell’anno.
Infine, se il vostro Capodanno prevede una tranquilla cena con amici, seguita da giochi in società o chiacchiere attorno a un caminetto, un maglione oversized in stile norvegese, unito a un comodo jumpsuit o anche a un paio di classici jeans potrebbe proprio fare al caso vostro. A dare un tocco di colore, tanto, ci pensa il trucco!
Maglione Natalizio H&M Christmas Collection 2015
CALZATURE
Così come gli outfit, anche le scarpe potranno soddisfare tutte le diverse necessità di questo Capodanno.  In materia di scarpe, infatti, tutto sarà consentito, partendo da comodi stivali neri bassi per finire ad altissimi sandali e décolleté sia neri che colorati, (oppure, ovviamente, rifiniti con le nostre care paillettes).
Asos Platinum, tacco grosso e finitura metallizzata (55,99 € su Asos)

Décolleté con tacco e paillettes dorate (130,99 € su Asos)

Se invece volete rimanere più comode, anche qui le opzioni sono molteplici. Potreste infatti decidere di salutare il 2015 con un paio di pointy shoe, con o senza tacco, che in questo anno ormai quasi volto al termine sono tornate prepotentemente alla ribalta, oppure con un paio di ballerine o addiritturasneakers sportive, che invece strizzeranno l’occhio al trend per eccellenza del 2016: l’athleisure.


Scarpe Asos a punta (36,99€ su Asos)

Converse Chuck Taylor in vernice (88,99 € su Asos)

spero che questi consigli vi possano essere utili e io vi auguro 
UN BUON INIZIO ANNO e ci rivediamo a Gennaio! :*



.





venerdì 18 dicembre 2015

Sara passione Maestra ♥ 4°settimana di Avvento ♥

Buon pomeriggio e buon venerdi a tutti :)

Sono tornata oggi con la mia rubrica che parla del mio lavoro perchè oramai siamo in dirittura d'arrivo verso il Natale (-1 settimana!) e a scuola siamo arrivati alla quarta e ultima settimana di Avvento :)
Durante questa settimana ci è venuto a trovare 
l'ANGELO VERDE:



"Io sono l'angelo verde vi porto una piuma verde
per ricordare le dolci melodie che risvegliano la
natura e ricordandoci che presto nascerà Gesù..."

Il viso, le mani e i capelli dell'angelo sono stati colorati con
i pastelli a cera, le ali e l'aureola con i 
gessetti e il corpo ovviamente con i brillantini verdi!



Questi angeli sono anche stati fatti più piccoli perchè verranno poi assemblati su una ghirlanda che verrà poi data come lavoretto :)







 Spero che questo quarto
 lavoretto vi sia piaciuto e vi auguro UN FELICE NATALE!:*

venerdì 11 dicembre 2015

Sara passione Maestra ♥ 3°settimana di Avvento ♥

Buon pomeriggio e buon venerdi a tutti :)

Sono tornata oggi con la mia rubrica che parla del mio lavoro perchè oramai siamo in dirittura d'arrivo verso il Natale (-2 settimane!) e a scuola siamo arrivati alla terza settimana di Avvento :)
Durante questa settimana ci è venuto a trovare 
l'ANGELO BIANCO:


"Io sono l'angelo bianco che porta con sè i raggi del sole...
per riscaldare i nostri cuori...
Cerchiamo di essere tutti più gentili con
i compagni e con le persone vicine a noi..."

Il viso, le mani e i capelli dell'angelo sono stati colorati con
i pastelli a cera, le ali e l'aureola con i 
gessetti e il corpo ovviamente con i brillantini bianchi!






Questi angeli sono anche stati fatti più piccoli perchè verranno poi assemblati su una ghirlanda che verrà poi data come lavoretto :)
Spero che questo terzo lavoretto vi sia piaciuto e vi do appuntamento alla settimana prossima con il quarto e ultimo angelo :)

venerdì 4 dicembre 2015

Sara passione Maestra ♥ 2°settimana di Avvento ♥

Buon pomeriggio e buon venerdi a tutti :)

Sono tornata oggi con la mia rubrica che parla del mio lavoro perchè oramai siamo in dirittura d'arrivo verso il Natale e a scuola siamo arrivati alla seconda settimana di Avvento :)
Durante questa settimana ci è venuto a trovare 
l'ANGELO ROSSO:

"Io sono l'angelo rosso che porta con sè una cosa importante...
vi porto in dono un cuoricino... simbolo delle cose più 
importanti che conserviamo nel
nostro cuore..."

Il viso, le mani e i capelli dell'angelo sono stati colorati con
i pastelli a cera, le ali e l'aureola con i 
gessetti e il corpo ovviamente con i brillantini rossi o con pezzetti di cartoncino :)




Questi angeli sono anche stati fatti più piccoli perchè verranno poi assemblati su una ghirlanda che verrà poi data come lavoretto :)
Spero che questo secondo lavoretto vi sia piaciuto e vi do appuntamento alla settimana prossima con il terzo angelo :)





sabato 28 novembre 2015

Sara passione Maestra ♥ 1°settimana di Avvento ♥

Buon pomeriggio e buon sabato a tutti :)
Sono tornata con la mia rubrica che parla del mio lavoro perchè oramai siamo in dirittura d'arrivo verso il Natale e a scuola abbiamo iniziato il percorso di Avvento :)
Durante questo mese ci verranno a trovare 4 angeli: quello blu, quello rosso, quello bianco e quello verde, e ognuno ci porterà qualcosa dal profondo significato...
Questa settimana ci è venuto a trovare l'ANGELO BLU:

"Io sono l'angelo blu che porta silenzio e pace...
vi porto in dono una piuma... simbolo del silenzio, per
impegnarci a giocare con voce bassa e a trovare un
accordo per giocare insieme"

L'angelo è stato colorato con i pastelli a cera e con tantissimi brillantini blu e il riultato è questo :)




Questi angeli sono anche stati fatti più piccoli perchè verranno poi assemblati su una ghirlanda che verrà poi data come lavoretto :)
Spero che questo primo lavoretto vi sia piaciuto e vi do appuntamento alla settimana prossima con il secondo angelo :)




martedì 10 novembre 2015

Sara passione Maestra ♥

Buon martedi e buon pomeriggio a tutti 
Di ritorno dal lavoro ho deciso di scrivere questo post; non so se lo sapete ma a Marzo mi sono laureata in Scienze della Formazione Primaria - Indirizzo Infanzia e cosi sono diventata maestra di scuola materna :)
Da Settembre ho iniziato il mio primo incarico annuale in una sezione di bambini mezzani (3-4 anni).
E' un lavoro che sicuramente è carico di stress e di programmi da fare e da compiere, stancante sia mentalmente che fisicamente, ma mi da tantissime soddisfazioni e l'affetto che mi danno i bambini mi riempe di gioia e di voglia di fare sempre più grande :D
Ho pensato che sarebbe stato carino condividere con voi, mamme,zie, nonne e magari maestre come me, qualche attività che ho svolto con loro in questi primi due mesi di scuola, e magari fare ogni uno/due mesi un articolo apposito proprio per aggiornarvi su quello che faccio....
Partiamo con alcune attività svolte....



IL COLORE VIOLA
Con un po' di rosso
con un po' di blu
viene fuori il viola
provaci anche tu!


Fiori creati dai miei bimbi con
carta crespa e bottoni per la commemorazione 
dei defunti...


IL COLORE VERDE
Per fare il verde
ci vuole un po' di giallo
insieme col blu
sorridono di più.


L'albero dell'autunno creato
con tempere e spugna :)


L'albero dell'autunno della sezione
creato con foglie vere raccolte 
in giardino :)


IL COLORE ROSA 
Rosa il viso del piccino
rosa la pelle del maialino
rosa il pesco in primavera
ed il confetto nella bomboniera
rosa il fiocco della bambina
ed il fiore nel giardino

Spero che queste attività vi siano piaciute e magari vi siano da spunto per fare qualcosa con i vostri figli/nipoti/alunni :)
Se volete seguire altre attività su fb potete seguirmi qua ->  Mio facebook

ALLA PROSSIMA!






mercoledì 4 novembre 2015

Una giornata a Firenze ♥

Ciao a tutti e ben ritornati nel mio blog 
Dopo un bel periodo di lavoro mi ritrovo a casa causa influenza...e perchè non scrivere del mio ultimo viaggetto? :D
Io e il mio ragazzo siamo stati a Firenze, approfittando della bellissima giornata di sole ce la siamo girata tutta a piedi e, nonostante la fatica e il dolore alle gambe, questa città ci è proprio piaciuta!

SANTA MARIA NOVELLA



Il percorso museale include sia gli ambienti comunali del Museo di Santa Maria Novella
(Chiostro dei Morti, Chiostro Verde, Cappellone degli Spagnoli, Cappella degli Ubriachi e Refettorio), sia quelli gestiti dall’Opera per Santa Maria Novella (Basilica e Cimitero degli Avelli); in occasione di aperture straordinarie sarà inoltre possibile ammirare il magnifico Chiostro Grande, gestito dalla Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri.

CATTEDRALE DI SANTA MARIA DEL FIORE


La Cattedrale di Santa aria del Fiore è una imponente Chiesa in stile gotico costruita sul sito dove si ergeva l' antica cattedrale di Firenze, la Chiesa di Santa Reparata, i cui resti sono visibili nella cripta. La cattedrale fu iniziata alla fine del XIII secolo da Arnolfo di Cambio, mentre la bellissima cupola fu aggiunta nel XV secolo. La chiesa fu consacratata quando la facciata era ancora da terminare (fu poi completamente rifatta nel XIX secolo). La facciata è ricoperta di marmi color rosa, bianco e verde. L' interno della cattedrale, in contrasto, è piuttosto austero.


All' interno della cupola si può vedere da vicino i bellissimi affreschi di Giorgio Vasari. Il Vasari progettò e lavorò ad uno straordinario Giudizio Universale, che, alla sua morte, fu terminato daFederico Zuccari, suo allievo, nel 1579.


PONTE VECCHIO


Costruito vicino ad un attraversamento di epoca romana, il Ponte Vecchio fu fino al 1218 l'unico ponte che attraversava l' Arno a Firenze. Il ponte, come lo si vede attualmente, fu costruto nel 1345 dopo che una violenta alluvione aveva distrutto il precedente.
Durante la Seconda Guerra Mondiale le truppe tedesche distrussero tutti i ponti di Firenze, eccetto questo. Tuttavia bloccarono l'accesso al ponte distruggendo le due costruzioni medievali ai suoi lati.
Il 4 Novembre 1966 il Ponte Vecchio sopportò miracolosamente l' enorme ondata di acqua dell' Arno in piena, che ruppe i propri argini causando l' alluvione di Firenze.
Sopra Ponte Vecchio si può vedere una parte del bellissimo Corridoio Vasariano. Questo corridoio, costruito nel 1565 da Giorgio Vasari, passa appena sopra i negozi di orafi che attualmente si trovano ai lati del ponte. Commissionato dai Medici, permetteva loro di spostarsi da Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti senza dover attraversare le strade di Firenze, in tutta sicurezza. Al tempo della costruzione del Corridoio, sul Ponte Vecchio erano riunite le botteghe dei macellai, che probabilmente con la loro attività disturbavano il passaggio dei Medici, che nel 1593 le fecero spostare, sostituendole con le più "decorose" botteghe orafe.


PALAZZO VECCHIO-PIAZZA DELLA SIGNORIA


Da oltre sette secoli il Palazzo della Signoria, più noto come Palazzo Vecchio, è il simbolo del potere civile della città di Firenze. Eretto tra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo per ospitare i Priori delle Arti e il Gonfaloniere di Giustizia, il supremo organo di governo della città, nel corso del tempo è stato oggetto di numerosi interventi di ampliamento e trasformazione. Il suo aspetto attuale si deve in massima parte alle grandiose opere di ristrutturazione e decorazione degli interni che vi furono eseguite nei decenni centrali del XVI secolo, per adeguarlo alla nuova funzione di reggia ducale alla quale Cosimo I de’ Medici lo aveva destinato. Dopo il trasferimento della corte medicea a Palazzo Pitti continuò a ospitare la Guardaroba e vari uffici governativi, finché nel 1871 divenne la sede del Comune di Firenze.

PALAZZO PITTI


Palazzo Pitti, che è stato anticamente la residenza dei granduchi di Toscana e in seguito dei re d’Italia, ospita ora diverse importanti collezioni di dipinti e sculture, oggetti d’arte, porcellane e una galleria del costume, oltre ad offrire un ambiente storico magnificamente conservato, che si
estende al giardino di Boboli, uno tra i primi e più famosi giardini italiani.

SE VOLETE SEGUIRE LE MIE AVVENTURE VI CONSIGLIO DI SEGUIRMI SU INSTAGRAM :)








mercoledì 21 ottobre 2015

Vuoi guadagnare qualche soldino? Scarica NOTIFICASH!


NotifiCa$h è il primo servizio al mondo che ti consente di raggiungere in maniera diretta migliaia di utenti per pubblicizzare la tua attività, offerta, promozione, sito internet e molto altro ancora!

Pubblicità mirata



MultimedialeNOTIFICA$H E' IL PRIMO SISTEMA PUBBLICITARIO CHE TI PERMETTE DI RAGGIUNGERE ATTRAVERSO FILTRI ACCURATI SOLO I TUOI POTENZIALI CLIENTI. MODIFICANDO OPPORTUNAMENTE I FILTRI NEL MENU’ “INVIA NOTIFICHE” POTRAI IMMEDIATAMENTE VEDERE A QUANTI POTENZIALI CLIENTI STAI INVIANDO LA TUA PUBBLICITA’.





Multimediale


MultimedialeCon NotifiCa$h non dovrai piu limitare la tua pubblicità al solo testo, ma potrai inviare immagini o video dei tuoi prodotti ! Per il tuo business la multimedialità della tua pubblicità significa renderla piu attraente! Il caricamento delle immagini e dei video non ha nessun limite, infatti potrai cambiarle per ogni invio. E’ scientificamente provato che il contenuto multimediale ha un impatto maggiore rispetto ai comuni SMS.








I SOLDI CHE GUADAGNERETE POTRETE UTILIZZARLI PER EFFETTUARE RICARICHE O BONIFICI, INSOMMA, COME MEGLIO CREDETE :D

SE VI VOLETE ISCRIVERE USATE IL MIO CODICE CHE E' -> 

ICAV