Google+ Followers

giovedì 21 settembre 2017

♥ Ostuni, la città bianca ♥

Buonasera e ben ritrovati a tutti!!
Rieccomi qua con l'ultimo articolo dedicato alle nostre vacanze pugliesi...come ultima tappa siamo stati ad Ostuni, ovvero la città bianca!! 

Ostuni, conosciuta anche come Città Bianca per via del suo centro storico che un tempo era completamente dipinto con calce bianca, è un Comune che fa parte della provincia di Brindisi, in Puglia. Il Comune si estende nell’entroterra della costa adriatica, sulle ultime propaggini delle Murge orientali.

Siamo stati ad Ostuni nella giornata di Ferragosto assieme ad una coppia di nostri amici...al mattino siamo arrivati in treno e ci siamo diretti subito subito in spiaggia! *___*



Ovviamente per festeggiare il Ferragosto come si deve siamo andati a pranzo fuori e io non potevo non assaggiare il delizioso piatto tipico pugliese per eccellenza, ovvero le orecchiette con vongole e cime di rapa...che delizia! *___*

Il pomeriggio invece lo abbiamo dedicato interamente alla visita della citttà, e ora vi mostro cosa abbiamo visto :)

Concattedrale di Ostuni :

La concattedrale di Ostuni, posta alla sommità del colle più alto della città e dedicata a Santa Maria dell'Assunzione, fu iniziata nel 1435 e completata tra il 1470 e il 1495.

Chiesa di San Vito Martire:


Lungo la via Cattedrale sulla sinistra si staglia il prospetto della chiesa di san Vito Martire, uno tra i monumenti significativi di Ostuni e del Salento, dalle linee rococò. Il tempio fu costruito tra il 1750 ed il 1752 su progetto di un anonimo ingegnere napoletano.

Piazza della libertà:

L'intervento di consolidamento e restauro delle mura medievali di Ostuni e dei palinsesti che lungo i secoli ne hanno preso il posto, ha fatto nascere un problema di grossa entità rappresentato dalla salvaguardia delle testimonianze storiche minute, quali le malte e gli strati di calce, interamente cancellati su un tratto di viale Oronzo quaranta lungo di un chilometro.

Colonna di Sant'Oronzo:


Tra i monumenti di maggiore interesse a Ostuni c’è sicuramente la Colonna di Sant’Oronzo, nota anche come “guglia”. La Colonna si erge nei suoi 20,75 metri in Piazza della Libertà, in pieno centro storico. È stata realizzata in pietra locale da Giuseppe Greco.

Ovviamente Ostuni non è solo quello ma per il tempo che abbiamo avuto a disposizione abbiamo visto anche tanto *___*
Vi lascio con altre foto della giornata...








Ostuni è una delle città più belle che abbia mai visto...è già la seconda volta che la visito e non mi stanco mai di vederla...se non ci siete mai andati visitatela perchè merita veramente!! 



8 commenti:

  1. Che meraviglia! Bellissimo il centro storico con gli edifici bianchi!

    RispondiElimina
  2. adoro i paesini con palazzine bianche, che meraviglia questo posto

    RispondiElimina
  3. Ciao! bellissimo post, mi sono appena iscritta al tuo blog :) adoro le tue foto... ostuni sembra davvero una città meravigliosa, spero di visitarla un giorno. Baci!

    RispondiElimina
  4. Che bella cittadina! E quelle orecchiette dovevano essere buonissime! :)

    RispondiElimina
  5. Ostuni è una città che mi piacerebbe tantissimo visitare. Chissà, magari l'estate prossima...

    RispondiElimina
  6. Davvero bellissima, alcune foto sembrano cartoline. E immagino che anche la cucina sia tra le migliori che abbiamo.

    RispondiElimina
  7. Veramente bellissime foto!
    Mi hai fatta innamorare.
    Ti seguo molto volentieri se ti va passa da me ;)

    RispondiElimina