Google+ Followers

venerdì 12 gennaio 2018

Weekend dell' Epifania - 1° tappa Gubbio ♥

Buonasera a tutti e ben tornati!!
Come sono andate le vostre festività? A me molto bene e le ho concluse facendo un bellissimo weekend in Umbria 
Venerdi siamo stati a Gubbio *___*



Gubbio (Iguvium o Eugubium in Latino) è un comune italiano di 31 789 abitanti della provincia di Perugia, in UmbriaLa superficie del territorio comunale è la più vasta della regione e la settima in Italia. Fa parte della Comunità Montana Alto Chiascio, dell'Associazione nazionale Città del Tartufo e dell'Associazione Italiana Città della Ceramica.


Abbiamo trovato tempo variabile ma alla fine ci ha permesso di girare e di fare tanti km a piedi...quasi 8 ogni giorno!!!

Ora vi mostro quello che abbiamo visitato...

- Cattedrale dei Santi Mariano e Giacomo



Dedicata ai protomartiri cristiani Mariano e Giacomo, la Cattedrale fu costruita su progetto di Giovanni da Gubbio a partire dal 1190 sull'area concessa dal vescovo Bentivoglio. Completata nel 1229 e ampliata una prima volta nel 1336 e una seconda a metà del XVI secolo, ha una facciata molto semplice, caratterizzata da una scalinata e un rosone attorniato dai simboli dei quattro evangelisti e dall'agnello mistico, appartenenti alla primitiva cattedrale.


- Chiesa di San Francesco



La chiesa fu costruita nella seconda metà del XIII secolo presso il fondaco della famiglia Spadalonga, che avrebbe accolto San Francesco d'Assisi dopo il suo abbandono della casa paterna. La chiesa è probabilmente opera dell'architetto frà Bevignate da Perugia, anche se la sua attribuzione è ancora oggetto di discussione.

- San Giovanni Battista


La chiesa fu costruita fra il XIII e il XIV secolo, con ogni probabilità sul sito occupato in precedenza dal primitivo Duomo di San Mariano. La chiesa ha una facciata prettamente gotica, mentre il campanile è romanico. L'interno è costituito da una singola navata con abside quadrata, mentre il tetto è sostenuto da archi in pietra su colonne binate. Molti degli affreschi originari sono andati perduti; rimangono solo alcuni frammenti di una Santa Caterina d'Alessandria e di uno Sposalizio mistico di Santa Caterina.

- Palazzo dei Consoli




Il Palazzo dei Consoli fu fatto costruire nel XIV secolo dal governo della città, che in questo modo voleva testimoniare la grandezza e la potenza raggiunta dalla città. Il palazzo, in stile gotico, dal 1901 è sede del museo civico che, tra le altre cose, custodisce le preziosissime Tavole eugubine.


Ovviamente non abbiamo solo visitato monumenti, ma abbiamo passeggiato tanto alla ricerca di qualche angolino caratteristico...e ne ho trovati parecchi 








Alla fine della giornata i nostri piedi facevano malissimo...ma ne è valsa la pena perchè Gubbio mi ha veramente affascinato...

Oltretutto dalla nostra camera avevamo una vista mozzafiato...ovvero l'albero di Natale più grande del mondo *___*




E voi siete mai stati a Gubbio?

8 commenti:

  1. Mi piacerebbe visitare Gubbio una volta, lo desidero sin dalla prima volta che ho visto Don Matteo. Belle le tue foto
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Sono stata a Gubbio ed è veramente molto bella! baci

    RispondiElimina
  3. Gubbio è bellissima, un'amiza ce l'aveva descritta! Le archittetture sono meravigliose!

    RispondiElimina
  4. La provincia di Perugia ha tanti paesini davvero caratteristici. Anni fa sono stata a Todi, ti consiglio di visitarla se non ci sei stata.

    RispondiElimina
  5. Un bel viaggio virtuale attraverso le tue parole ☺️

    RispondiElimina
  6. Davvero carina Gubbio, io ci sono stata 2 volte ma sempre in estate, peccato mi sia sempre persa lo spettacolo dell'abero di Natale sulla collina!!!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. devo assolutamente tornare a gubbio <3

    RispondiElimina